Servizio antibufala

Spesso mi capita di ricevere mail con oggetti tipo questi:

  • Cercasi sangue B+ per un bambino leucemico all'ospedale Meyer

  • La figlia di George Arlington sta morendo, salvatela con un e-mail

  • Gli stipendi dei parlamentari


E altri che chiedono di far girare la mail o donazioni.

Partecipare a queste catene di solito porta ad avere il proprio indirizzo visibile a tante persone aumentando la possibilità di essere colpiti da spam o virus.

Cosa fare? Fregarsene?

No, perchè alcuni sono richieste di aiuto autentiche, altre sono ormai scadute (putroppo: perchè il soggetto è morto) , ma molto sono bufale inventate per raccattare indirizzi mail.

Soluzione: controllate se esistono notizie sul servizio antibufala http://antibufala.info/ inserendo l'oggetto della mail, se non esiste cercatelo su google

Commenti